Dià Cultura alla XIX BMTA di Paestum
 Francesco Pignataro (Fondazione Dià Cultura) presenta l'offerta di RomArché 8. parla l'archeologia.
 Simona Sanchirico (Fondazione Dià Cultura) introduce Valentino Nizzo (Direzione Generale Musei - MiBACT) curatore del Terzo Convegno Internazionale di Antropologia e Archeologia a confronto, quest'anno dedicato al tema dell'amore, che si terrà all'interno di RomArché 8. parla l'Archeologia.
 Valentino Nizzo (Direzione Generale Musei - MiBACT) introduce il Terzo Convegno Internazionale di Antropologia e Archeologia a confronto, quest'anno dedicato al tema dell'amore, che si terrà all'interno di RomArché 8. parla l'Archeologia.
 Valentino Nizzo (Direzione Generale Musei - MiBACT) introduce il Terzo Convegno Internazionale di Antropologia e Archeologia a confronto, quest'anno dedicato al tema dell'amore, che si terrà all'interno di RomArché 8. parla l'Archeologia.
 Simona Sanchirico (Fondazione Dià Cultura) con Syusi Blady (Turisti per caso) e il numero di Forma Urbis dedicato a Paestum.
 Gabriel Zuchtriegel (Direttore del Parco Archeologico di Paestum) presenta il numero di Forma Urbis "Nuove ricerche a Paestum. Il Parco Archeologico e il Museo", da lui curato. 
paestum6.jpg
paestum8.jpg
paestum7.jpg
 Francesco Pignataro e Simona Sanchirico con l'editore di Forma Urbis Laura Pasquali
paestum18.jpg
paestum12.jpg
 X Premio Forma Urbis - Giuliano Volpe e Laura Pasquali premiano le prime classificate, Eleonora Romanò e Fabiana Susini.
 X Premio Forma Urbis - Giuliano Volpe e Laura Pasquali premiano la seconda classificata Maria Caterina Schettini.
 Foto di gruppo dei vincitori del X Premio Forma Urbis e di tutti gli ospiti dell'evento Dià Cultura: da sinistra Giuliano Volpe (Consiglio Superiore per i Beni CUlturali e Paesaggistici - MiBACT), Daniele Manacorda (Università degli Studi di Roma Tre), Gabriel Zuchtriegel (Parco Archeologico di Paestum), Simona Sanchirico (Fondazione Dià Cultura), Valentino Nizzo (Direzione Generale Musei - MiBACT), Francesco Pignataro (Fondazione Dià Cultura), Laura Pasquali (Editore di Forma Urbis), Chiara Leporati (Fondazione Dià Cultura).
prev / next